Traslochi Sicilia

Un Trasloco in Sicilia per una vita tranquilla

traslocare in sicilia

Negli ultimi anni, sono in aumento i traslochi in Sicilia, soprattutto per la riscoperta del territorio e per l’avvicinamento fra nord-sud in merito di qualità dei servizi.
Nonostante il forte miglioramento, sono numerosi i siciliani che, a malincuore, abbandonano la propria terra in nome di un futuro migliore.
Resta comunque un costo della vita nettamente inferiore a regioni del nord.
Qui è possibile rilassarsi e staccare la spina dalla frenesia polentona del fatturato e apprezzare i profumi e l’essenza della natura vera.
Nello specifico, le zone migliori dove trasferirsi in Sicilia, sono Catania, Ragusa e Enna. 
Posizionate ai primi posti a livello regionale e in fondo alla classifica a livello nazionale, seguendo il trend delle città del sud.

Trasloco a Catania

Alla domanda ” Dove traslochi in Sicilia”? La risposta più furba sarebbe senz’altro  ” A Catania o nelle sue zone limitrofe”, in quanto i servizi e la qualità della vita racimola numerosi punti in più rispetto ad altre città siciliane.

Un tratto costante della regione è l’amato Low Cost, desiderato da tutti e ottenuto da pochi. Qui, insomma, si cela manifesta la rarità italiana : il prezzo perennemente e universalmente basso.
Infatti, il settore immobiliare offre degli affitti a partire da 4,50 € al mq sino a 9,06 € al mq per appartamenti i pieno centro storico.

Secondo il quotidiano “La Sicilia” a Milano si spende circa 1.444 € al mese per spese varie e consumi. A Palermo, solamente 704 €. Un risparmio netto. Quasi tagliente che, però, riflette un malcontento per il reddito medio e le pensioni, bassissime rispetto alla media nazionale. 

La bellezza dell’Etna, che ombreggia su Catania sembra cancellare qualsiasi problematica, più evidente nella fatiscenza di alcuni edifici nel centro storico.

trasloco a Catania

Trasferirsi a Ragusa e Enna

trasloco milano-ragusa

Fra i Capoluoghi  di Provincia, con prezzi a partire a 3,93 € al mq, Ragusa si profila come la meno cara città d’Italia.
Una stoccata alla vicina Catania. Secondo la Bocconi, nonostante la disoccupazione sia dilagante e il reddito medio sia circa la metà di quello milanese, il potere d’acquisto della città si mostra notevolmente più forte rispetto a Milano. Quest’affermazione può essere facilmente spiegata : uno stipendio alto non vale nulla, se deve essere speso per prodotti aventi prezzi folli. Qui, i Sicilia, il costo della vità è basso, anzi bassissimo.

Enna segue il trend ragusano. Anche se è notevolmente più tranquilla, poichè il turismo scarseggia. Qui, si può trovare il clima più freddo dell’intera sicilia e un tasso di criminalità rasente allo zero.

La gustosa cucina siciliana

Per i palati più golosi, la cucina regionale potrebbe addirittura spingere a numerosi traslochi in Sicilia.
Fortemente radicata alla tradizione e all’utilizzo di prodotti locali,  l’arte culinaria siciliana percepisce l’antico influsso mediorientale soprattutto nella pasticceria per la realizzazione di paste di mandorla e nei primi piatti per il cous cous alla siciliana

Proprio come la Puglia, ricorre a un’elite di ingredienti riutilizzabili in più ricette.
Riso, Ceci, Mandorle, Ricotta, Melanzane, Finocchi, Arance e Pesce spada sono quella ristretta cerchia di prodotti utilizzate per la preparazione di piatti gustosissimi. 
La Caponata di Melanzane rappresenta, Assieme ai Cannoli Siciliani, una delle ricette più apprezzate. 
Per i fritti, i primi posti li guadagnano gli arancini di riso e le panelle, consumate in tutta Italia con rivisitazioni originali.

Ad oggi, secondo numerosi studi, il prodotto più apprezzato e utilizzato in numerose ricette, è il Pistacchio di Bronte DOP, con cui si preparano il pesto, la crema pasticcera. Con la cuina moderna, si è giunti a utilizzare il Pesto di Pistacchi come sostituto alla salsa di pomodoro della pizza. 

traslochi sicilia
Cannoli Siciliani con scaglie di Arancia Caramellata.
traslochi sicilia economici
Arancini di Riso