Sette oggetti indispensabili per il tuo trasloco

Se devi traslocare per svariati motivi e non hai idea da dove incominciare, ecco a te i sette oggetti di cui non potrai proprio fare a meno per un trasloco zero stress ben organizzato.

Le nostre scatole in due diverse misure: 60x40x40 ; 40x30x30

1. SCATOLONI

Un must have necessario per il trasporto di qualsiasi oggetto. Si possono reperire nei grandi supermercati o dai parenti che ordinano compulsivamente online.

L’importante è che non siano minimamente rovinati. Se scegliete di utilizzare scatoloni usati, controllate che la base sia rinforzata e lo scotch sia abbastanza. 

 

oggetti-indispensabili-trasloco- (2)

2. MATERIALE PER IMBALLAGGIO

Normalmente, si possiedono molti oggetti fragili, come soprammobili, quadri, bicchieri e piatti. Per evitarne la rottura, è altamente consigliato riporre materiale da imballaggio nelle scatole, come chips di mais o polistirene.

oggetti-indispensabili-trasloco-

3. PENNARELLO INDELEBILE

Se non si desidera trascorrere il proprio tempo dopo il trasloco a disperarsi, perché non si ha idea in quale dei mille scatoloni si è riposto quel determinato oggetto, allora è consigliabile l’utilizzo di un pennarello. In questo modo si riuscirà a creare ordine, scrivendo il singolo contenuto sopra ogni scatolone.

oggetti-indispensabili-trasloco- (3)

4. LISTA 

Ebbene sì, anche in un momento così delicato come un trasloco, è bene prendere nota di quello che si ha deciso di portare con sé nella nuova vita. Si eviteranno accumuli inutili e si potrebbe avere un guadagno, se si opta per rivendere in un mercatino o online.

oggetti-indispensabili-trasloco-

5. KIT DI PRIMO SOCCORSO

Forse non vi servirà, ma prevenire è meglio che curare. Rivolgendosi ai professionisti eviterete di incappare in qualsiasi disguido e di farvi male, se non siete esperti nel trasloco.

Oggetti indispensabili trasloco fai da te

6. SCOTCH

Per sigillare le miriadi di scatole, ne avrete bisogno molto. Prediligetene uno di almeno 50 mm x 50 mm.

 

oggetti-indispensabili-trasloco-

7. FOTO/DISEGNI DEI MOBILI ANCORA MONTATI

Se scegliete di smontare e in seguito rimontare il vostro mobilio, allora munitevi di un cellulare e fotografatene più che potete i dettagli. Ricorrete a schemi e disegni, se necessario. Dover riassemblare un armadio può risultare davvero un’impresa difficile. Fatevi aiutare.

Avete letto questa indispensabile guida? Adesso potrete affrontare il vostro trasloco con più consapevolezza e tranquillità